Pubblicato da: antonio | lunedì, 2 Mag, 2011

L’ALBUM, TURBOLENTE, VEDE LA PARTECIPAZIONE DEI VANADIUM

TONINO FUSCO RITORNA DA PROTAGONISTA CON UN NUOVO LAVORO DISCOGRAFICO

(di Antonio Caporaso per “IL SANNIO QUOTIDIANO”)
Prosegue il suo cammino da protagonista il cantautore ed artista Tonino Fusco in arte Gitano. Da sempre prodotto e vanto del territorio tocchese e vitulanese, ma anche e soprattutto Sannita, Fusco è ritornato con una serie di iniziative e lavori discografici e culturali emozionanti e coinvolgenti che lo stanno proponendo al grande pubblico nelle vesti di quell’artista ribelle che da sempre vuole affermare il concetto sovrano della musica e della cultura in generale vista nell’ottica giustissima di arte limpida e reale senza catene e vincoli di interesse. Dal prossimo 8 maggio, fino al 10 Gitano sarà a Frigento in provincia di Avellino, inizierà proprio in terra irpina il ‘Gitano Tour 2011′. Il dieci maggio il concerto, l’otto ci saranno le prove generali dello spettacolo. Tonino Fusco coglie l’occasione anche per presentare il nuovo album, nei prossimi mesi in uscita. “E’ un lavoro discografico -ci spiega l’artista tocchese- prodotto da Gegè Reitano per la Top Record di Milano”. Il titolo del nuovo album, Turbolento, è decisamente innovativo e rivoluzionario, come nello stesso stile di Gitano. Qualcosa di deciso e schietto, che colpisce e non lesina il commento diretto. Perchè Tonino Fusco è così, un atteggiamento da prendere o lasciare, un artista che colpisce e che sicuramente merita apprezzamento. Un uomo che accetta la sfida e si scaglia nella mischia senza paura con la certezza di raggiungere la meta sapendo di dover ‘faticare’, lottando; ma la soddisfazione riuscire a tagliare sempre nuovi e sorprendenti traguardi. Lavorare incessantemente perchè a Gitano non piacciono i compromessi, un cantautore che non accetta le vittorie facili. Un artista che sa il fatto suo e che non disdegna di muoversi in libertà dalla cultura e la tradizione locale fino a sfidare picchi che possono apparire insormontabili ma che alla fine diventano con sicurezza terra di conquista per Gitano. Quest’ultimo lavoro (Turbolento) è la riprovo delle capacità assolutamente eccellenti di Gitano. Nell’album due pezzi cantati in coppia con i Vanadium: “Una ragione di più” e “Un romanzo farò” (sarà distribuito dalla Sugar Music di Caterina Caselli). Per chi non lo sapesse i Vanadium sono stati un gruppo heavy metal italiano entrato sulla scena del panorama musicale a cavallo degli anni 80/90. Sono stati tra i primi gruppi del genere ad affacciarsi sulla Penisola e sono ritenuti tra i più rappresentativi della scena heavy metal italiana. Sono dagli addetti ai lavori considerati una band di successo sia in Italia all’estero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: